DIVISA SCOLASTICA : PERCHè L’ABOLIZIONE ?

divisacollege_gossipgirlPSR1294769276PS4d2c9c7cee914

 

 

 

La divisa scolastica in Italia oramai è quasi un tabù o una forma di dittatura scolastica agli occhi della società. Io ho sempre avuto un’opinione differente in merito ad essa, forse perché influenzata dalle serie tv americane che mi hanno accompagnata durante l’adolescenza, ma non l’ho mai vista come qualcosa di triste da indossare. Capisco che dopo 5 anni di scuola, indossandola tutti i giorni, ti stufi di portare quell’abbinamento e non potrai più sopportare lo scozzese ma ci sarebbero mille modi per rendere una divisa carina ed accettabile da ogni studente.

Prima di tutto non si dovrebbe usare lo scozzese, è qualcosa di americano e lasciamolo agli americani. In Italia si potrebbe usare qualche altra fantasia altrettanto seria e non banale e inoltre si potrebbe diversificare la divisa a seconda dell’anno scolastico che si frequenta, in modo da non stufare lo studente.

Ma perché sono a favore dell’utilizzo della divisa a scuola? Sia perché adoro lo stile collegiale ( lo ammetto ) ma soprattutto perché si potrebbero evitare tantissime situazioni di classismo sociale che rovinano i rapporti umani a scuola. Non ci sarebbe più il tizio ultra ricco che va in giro con addirittura le mutande firmate screditando chi questo non se lo può permettere. Provengo da una scuola dove questi comportamenti erano all’ordine del giorno, la divisa la facevano l’ultimo modello di maglioncino della Tommy Hilfigher e le hogan, altro che pullover blu e gonna a ruota. Fuori da scuola si è quel che si vuole essere ma dentro la scuola mi sembra doveroso che ci possa essere il diritto di essere tutti uguali. Sembra una cosa banale ma vi assicuro che a 15 anni non lo è, ci si lascia influenzare da tutti questi banali contorni legati alla posizione sociale.

Sono curiosa di sapere le vostre opinioni in merito.

Carmelita

—————————————-

Annunci

3 pensieri su “DIVISA SCOLASTICA : PERCHè L’ABOLIZIONE ?

  1. sono anche io a favore delle divise per il tuo stesso motivo. Provengo da una scuola dove la marca dei jeans era motivo di discriminazione da parte dei figli di papà. A scuola si è uguali, punto. E poi vuoi mettere? Puoi dormire anche di più la mattina, recuperi il quarto d’ora passato davanti all’armadio per decidere cosa mettere.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...