ALLA SCOPERTA DELLE MERAVIGLIE SICILIANE

blog5

blog7

blog6

BLOG4

BLOG3

BLOG 12

BLOG1

BLOG2

blog8

blog 10

blog9

BLOG 11

Buongiorno miei cari, finalmente eccomi riattiva sul blog, felice di poter interagire nuovamente con voi. 

Tristemente sono tornata dalle vacanze perchè si deve ricominciare a studiare seriamente, gli esami incombono. Vi parlerò a più puntate delle mie giornate in giro per la zona del Ragusano in Sicilia. Ho la fortuna di avere una casa in un paesino vicino Ragusa e da li spesso mi sposto in giro per vari posti. 

Questa volta è stata la volta di Modica e Scicli. Si tratta di luoghi ricchi di architettura barocca che , a mio parere, posseggono un’atmosfera magica e incantevole. Antichi borghi dove poter ammirare uno splendido paesaggio e dove poter gustare ottime specialità siciliane. Modica inoltre nel 2002 è stata inserita nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO per le sue bellezze architettoniche. 
 
Per far fronte al caldo e alle numerose ore di camminata, ho indossato un gonna a pantaloncino ampia e fresca che mi permettesse di stare comoda e “coperta” senza soffrire il caldo e l’ho abbinata ad mini top. La maxi collana conclude poi il look rendendolo meno banale. 
 
Se non siete ancora stati in Sicilia, vi consiglio caldamente di venire a passare qualche giorno qui nella mia terra. E se non potete girarla tutta vi dò un altro consiglio.. scegliete la zona di Ragusa e del “suo” mare, non ve ne pentirete. 
Vi mando un grosso bacio, Carmelita
Top H&M Gonna SheInside Necklace H&M Bag Gucci Shoes Primadonna 
Annunci

3 pensieri su “ALLA SCOPERTA DELLE MERAVIGLIE SICILIANE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...